Perché un Pride?


La maggior parte della popolazione è piuttosto tollerante in Svizzera. L’Unione domestica registrata costituisce una forma di riconoscimento del nostro amore. In alcuni ambiti, essere lesbiche, gay, bisessuali o trans (LGBT) non rappresenta un ostacolo alla propria realizzazione professionale e personale.
Potrebbe stupire, tuttavia, sapere che in tanti_e nel nostro Paese sono ancora vittime di bullismo e insulti a scuola o nei club sportivi a causa della loro omosessualità, bisessualità o della loro identità trans. Molte persone sono costrette a celare il proprio orientamento sessuale o la propria identità di genere sul posto di lavoro per paura di ripercussioni. Tanti genitori si ritrovano soli e smarriti ad affrontare l’omosessualità, la bisessualità o l’identità trans di un_a figlio_a, vittime del loro stesso imbarazzo.
Per tutto questo pensiamo serva un Pride: per celebrare i progressi, per confrontarci, per tendere la mano a chi si sente abbandonato.

Quando e dove


Da Zurigo a New York, da Nizza a Sion, ogni anno, nel mese di giugno, centinaia di città grandi e piccole in tutto il mondo celebrano l’LGBT Pride.
A Lugano il Pride 2018 si tiene dal 28 maggio al 3 giugno 2018. La parata è il 2 giugno sul lungolago.

Per conoscere gli eventi previsti consulta il programma della Settimana del Pride 2018.

Giorni
:
Ore
:
Minuti
:
Secondi

Chi siamo


Il Pride 2018 - Lugano è organizzato da Imbarco Immediato, Network e Zonaprotetta. Attive da anni nella Svizzera italiana per la promozione dei diritti e della salute delle persone LGBT e per la sensibilizzazione della comunità locale alle tematiche che le riguardano. Le tre associazioni hanno unito le forze e formato una nuova entità che ha come scopo quello di rendere questo evento indimenticabile: la LGBT Pride Svizzera Italiana 2018.

Comitato

Mattia Modini - Presidente
Marco Coppola - Membro di comitato
Francesco Muzzicato - Membro di comitato
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Logistica

Joana Bienert - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Marketing & Comunicazione

Dario Ornaghi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cultura & Eventi

Mattia Gianinazzi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sponsoring

Patrick Perret-Gentil - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Hospitality

Peter Leuenberger - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Interassociativa

Davide Pusterla - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nei media


LE TESSIN PRÊT POUR SA PREMIÈRE PRIDE

360° | 12.04.2018

Leggi

Ecco la Gay Pride di Lugano

RSI La 1 - Il Quotidiano | 12.04.2018

Leggi

Una settimana di Pride a Lugano

CdT | 12.04.2018

Leggi

Presentazione del Pride 2018 - Lugano

Rete Tre - Baobab | 12.04.2018

Leggi

Capitale arcobaleno

Teleticino - Ticino News | 12.04.2018

Leggi

TG TALK

Teleticino | 11.9.2017

Leggi

Gay Pride: "Non è un evento invasivo"

Ticinonews | 9.6.2017

Leggi

Un Gay Pride per farsi conoscere e accettare, una comunità LGTB che cerca il modo migliore per farlo. Dietro le quinte di una manifestazione che non sarà solo una festa

Ticinolibero | 3.4.2017

Leggi

L'IDEA DEL PRIDE 2018 A LUGANO ACCOLTA TRA APPLAUSI E FISCHI. NE ABBIAMO PARLATO A CLACSON

Radio 3i | 4.2017

Per Lugano “il Gay Pride è un'opportunità”

Corriere del Ticino | 30.03.2017

Leggi

Lugano, Badaracco difende il Gay Pride: "In Municipio eravamo tutti d’accordo. È un evento dalle grandi potenzialità e alla Città non costerà nulla. Sapevamo che ci sarebbe stata qualche polemica, ma chi non condivide l'evento non è obbligato ad andarci"

LiberaTV | 30.03.2017

Leggi

«Ecco perché è necessario il Pride a Lugano»

20 minuti | 29.03.2017

Leggi

"Partito Preistorico Dogmatico is back..." Ghisletta difende il Gay Pride dagli attacchi pipidini. "Che turisti attirate, Adinolfi o dei medievali?

Ticinolibero | 29.03.2017

Leggi

«Il carnevale no e il Gay Pride si?»

20 minuti | 28.03.2017

Leggi

"Soldi al Gay Pride ma non al carnevale?"

Giornale del Popolo | 28.03.2017

Leggi

Il Pride 2018 si terrà a Lugano

Ticinonews | 27.03.2017

Leggi

Pride 2018: il Ceresio sarà arcobaleno

Ticinonline | 27.03.2017

Leggi

Arriva il primo gay pride ticinese

Ticinonline | 25.03.2017

Leggi

Tre città per il Gay Pride

RSI | 03.12.2016

Leggi

Gay Pride in Ticino nel 2018. In lizza per ospitarlo Bellinzona, Locarno e Lugano. Oggi incontro tra il sindaco Borradori e gli organizzatori dell'evento

LiberaTV | 30.11.2016

Leggi

Gay Pride in Ticino? Polemiche e speranze: due politici a confronto

Mattinonline | 20.07.2016

Leggi

LGBT Pride anche in Ticino

RSI | 12.07.2016

Leggi

Un gay pride in Ticino

Ticinonews | 12.07.2017

Leggi

Ticino Turismo: «Evento accolto positivamente»

Ticinonline | 12.07.2017

Leggi

Scherrer: «C'è apertura verso il gay pride»

Ticinonline | 12.07.2016

Leggi

Borradori: «Siamo disponibili a discuterne»

Ticinonline | 12.07.2017

Leggi

Gay Pride in Ticino? I sindaci aprono ma...

Ticinolibero | 12.07.2017

Leggi

Nel 2018 il primo Gay Pride in Ticino

LaRegione | 12.07.2017

Leggi

Gay Pride in Ticino nel 2018

Ticinonline | 12.07.2017

Leggi

LA PRIDE DE LUGANO RÉPOND À UNE SALVE DE CRITIQUES

360° | 29.03.2017

Leggi

2018 - erstmals eine Pride im Tessin

Gay.ch | 28.03.2017

Leggi

Contatti


IBAN:
CH27 0900 0000 6943 7299 6

Per realizzare questa esperienza unica ed eccezionale contiamo sulle nostre forze e sulla collaborazione di chi condivida gli obiettivi e apprezzi le potenzialità del Pride 2018 - Lugano.